CICLOVIA DEI CASTELLI

La ciclovia dei castelli è un percorso cicloturistico ad anello sulle sponde del Magra che tocca i comuni di Pontremoli, Filattiera, Bagnone, Villafranca e Mulazzo; 47 Km di cui 29 su asfalto, 3 su selciato e 15 km su sterrato. Un anello individuato da segnaletica verticale di colore marrone con freccia bianca e disegno della bici che può essere iniziato da ogni punto del tracciato.      La ciclovia ha il suo inizio simbolico nel centro storico di Pontremoli, nei pressi del ponte Medievale della Cresa. Da qui si pedala lungo il viale alberato dei Chiosi, il suo ponte, la meravigliosa Villa Barocca Dosi Delfini e si sale sul colle del Piagnaro, dominato dal Castello e dal suo Museo delle Statue stele Lunigianesi. Si ridiscende sino a Piazza del Duomo e Piazza della Repubblica, cuori pulsanti della città e si pedala su selciato sino ad uscire dal borgo da Porta Fiorentina.    Successivamente si sfrutta in parte l’itinerario della Via Francigena attraverso il borgo della SS Annunziata per poi entrare nel comune di Filattiera e la Valle del Caprio. Qui le belle villette, gli ulivi e le viti conducono sino al borgo di Ponticello e le sue case – torri medioevali.    Sempre sulla Via Francigena si pedala lungo le sponde del Fiume Magra e si raggiunge la Pieve romanica di Sorano per poi tornare nel lungo fiume su un facile sterrato in brecciolino. Si sale poi la Valle del Bagnone lungo Mocrone e Malgrate sino al bel borgo di Bagnone e il suo Castello che si costeggia per poi passare nel comune di Villafranca, con il borgo medievale di Virgoletta.   Si raggiunge Villafranca Lunigiana e il suo parco lungo il Fiume Magra. Si attraversa il fiume e ci si ritrova a pedalare nel comune di Mulazzo. A Groppoli, poco prima del bar e dello svincolo per Arsio, prendere la strada sulla destra, segnalata dall’apposita cartellonistica marrone della ciclovia dei castelli.
Una volta superate una serie di case, si scende sulla strada sterrata in direzione del fiume Magra.
A questo punto si pedala in direzione di Pontremoli tra campi, boschi, parchi giochi, aree picnic e sosta barbecue. Qui trovate un punto di manutenzione. Lungo il percorso ciclabile di Mulazzo potrete vedere anche un piccolo laghetto, recentemente riqualificato ambientalmente “ Maserino “
Si continua a pedalare nella piana della Magra, costeggiando Groppoli e Arpiola, fino a risbucare nuovamente nella strada principale. Si svolta a destra e si segue la strada asfaltata superando diverse località, come quella di Teglia dove troverete bar e ristoranti, fino ad entrare nel comune di Pontremoli

Lungo il tragitto presenti colonnine di autoriparazione e innumerevoli le possibilità di sosta per visite e per degustazioni. Dalla Ciclovia, collegamento di fondovalle, poi si diramano, verso le valli laterali, circa 20 itinerari MTB di differente difficoltà.

 

Fonte : https://lunigianabikearea.com/ciclovia-dei-castelli/  ;

 

foto: www.lunigianaworld.it